Carrelli ospedalieri ergonomici

//Carrelli ospedalieri ergonomici

Carrelli ospedalieri ergonomici

I carrelli ospedalieri ergonomici di Alvi rispecchiano tutti gli standard richiesti per facilitare le condizioni di lavoro degli operatori sanitari e dei diversi utilizzatori possibili. Da oltre 50 anni ci serviamo dell’alluminio per la realizzazione di carrelli manuali, rendendo il trasporto comodo ed efficace, per preservare l’igiene degli operatori e di tutte le figure professionali coinvolte nell’utilizzo dei carrelli Alvi.

 

Ergonomia dei carrelli manuali

L’ergonomia è la scienza che si occupa di facilitare l’interazione tra le persone e un elemento con cui esse vengono in contatto, per migliorare l’esperienza e la sicurezza sul lavoro. Per questo motivo, si parla di sedie e postazioni ergonomiche e, nel settore ospedaliero e sanitario, di carrelli per ospedali ergonomici in grado di rendere più confortevole l’ambiente lavorativo degli operatori. Tale aspetto ha una notevole importanza per le aziende, perché permette un aumento della produttività oltre che ridurre i rischi di malattie muscolo-scheletriche. Si parla quindi di ergonomia preventiva, con riferimento a tutti quei processi di ricerca e migliorie apportati prima che un problema si presenti all’interno del flusso lavorativo. Essa si contrappone all’ergonomia reattiva, che al contrario viene solitamente attuata per risolvere i problemi già riscontrati in passato.

Alvi ha sviluppato carrelli ergonomici in alluminio per il trasporto comodo ed efficace di biancheria pulita e sporca, rifiuti, contenitori sterilizzati e tutto il necessario per il corretto svolgimento delle attività logistiche del settore sanitario. L’azienda offre un’ampia proposta di supporti ergonomici e adatti al trasporto manuale, prestando particolare attenzione all’ottimizzazione della posizione assunta naturalmente dall’operatore durante l’utilizzo dei carrelli.

La possibilità di lavorare utilizzando un carrello manuale ergonomico consente quindi l’accessibilità ai carichi trasportati, preservando l’incolumità del lavoratore, qualsiasi compito gli venga assegnato. Ciò permette quindi di eliminare i rischi per la salute dei lavoratori, aumentando la produttività delle aziende.

 

Il Sistema Shuttle di Alvi

 

Il sistema Shuttle di Alvi nasce in seguito al decentramento delle unità di sterilizzazione di attrezzature dai blocchi operatori, per favorire un trasporto comodo, rapido e sicuro di tutto il materiale da decontaminare.

Il sistema si compone di carrello armadio, navetta, carrello di trasporto e piattaforma e prevede l’utilizzo di una navetta mobile da trasferire dal carrello armadio al carrello di trasporto o alle piattaforme di stoccaggio. Ciò rappresenta un grande vantaggio dal punto di vista ergonomico, evitando la manipolazione manuale dei singoli contenitori tra i carrelli chiusi tradizionali e i carrelli aperti utilizzati in sala operatoria, e dal punto di vista igienico riducendo al minimo le possibilità di contaminazione.

Il fissaggio del carrello ospedaliero alla sua interfaccia e lo sgancio della navetta sono inoltre azionati simultaneamente tramite un leveraggio per l’aggancio rapido e sicuro. Tutti gli elementi che compongono lo Shuttle System sono disponibili sia in acciaio inox AISI 304 che in alluminio anodizzato e possono essere integrati con componenti in alluminio anodizzato o acciaio inox in base alle esigenze. Si tratta di un prodotto modulare, con navette configurabili in base ai contenitori in utilizzo, (DIN-Norm o ISO-Norm) e alle capacità richieste. Oltre alle navette a 3 sezioni, la possibilità di optare per il sistema Shuttle a 1 sezione permette di ridurre ulteriormente i pesi trasportati, aumentando l’ergonomia del carrello e la maneggevolezza nella movimentazione.

 

Carrelli ergonomici per ospedali

 

Come per lo Shuttle System, i carrelli armadio e i container per il trasporto della biancheria ospedaliera di Alvi costituiscono un prodotto maneggevole capace di facilitare il lavoro degli operatori.

Uno dei nostri prodotti di punta nell’ambito delle soluzioni ergonomiche è senz’altro il carrello armadio 1570. Destinato al trasporto di biancheria pulita e sporca grazie alla configurabilità interna dei ripiani, è stato ideato per ottimizzare le fasi di carico e scarico e garantire la sicurezza degli utilizzatori mediante il dispositivo anti caduta dei sacchi.

Per il trasporto dei sacchi (di rifiuti o di biancheria ) il nostro best seller è il Carrello 4500/003, interamente realizzato in lamiera di lega leggera, munito di coperchio e di sportello ribaltabile. Per ottimizzare ulteriormente la posizione dell’operatore durante le fasi di carico e scarico è possibile equipaggiare questo carrello con l’opzione pantografo XPANT4500 che consente di mantenere il piano di lavoro sempre alla medesima altezza, evitando dannose flessioni del busto.

Lo stesso principio che sfrutta le caratteristiche meccaniche delle molle a compressione è alla base di tutte la linea di carrelli a fondo mobile. Il fondo montato su carrelli laterali con ruote in nylon consente una facile movimentazione anche con carichi non distribuiti e la forma a vasca evita gli incastri del materiale trasportato. L‘ultimo nato della gamma 680/26 CR è munito in aggiunta di un indicatore di peso

 

I carrelli ospedalieri ergonomici di Alvi

I carrelli Alvi sono carrelli ospedalieri ergonomici disponibili in molteplici configurazioni e con soluzioni modulari che consentono il corretto svolgimento di tutte le attività lavorative, sia del personale sanitario addetto ai pazienti che del personale addetto alle pulizie e alla logistica negli ospedali.

Partendo dalla leggerezza dei carrelli in alluminio unita a un attento studio del design (accessibilità dei carichi, facile manipolazione delle parti mobili, dispositivi di sicurezza di semplice utilizzo e maniglie di spinta o di chiusura ergonomiche), i prodotti Alvi aiutano il lavoro di tutto il personale coinvolto nelle operazioni di sanificazione ospedaliera garantendo la sicurezza di tutti gli addetti.

Con 50 anni di esperienza nella lavorazione della lega leggera, Alvi porta avanti continui studi per il suo impiego, unitamente a plastiche, acciaio inox e altri materiali, con l’obiettivo di trovare la configurazione ideale a qualsiasi contesto di impiego.

2021-11-12T13:39:17+00:00